Il GAL Terra d’Arneo apre le porte alla lettura aderendo all’iniziativa “Ottobre piovono libri”

 Il GAL Terra d’Arneo sostiene l’iniziativa del MIBAC di promozione della lettura “Ottobre piovono libri”, con un pomeriggio di incontri ed un momento di condivisione aperto alla comunità che si svolgerà sabato 20 ottobre p.v. a partire dalle ore 18.30, presso la sede di via Mameli a Veglie (Le).

 

VEGLIE (Lecce) - Il GAL Terra d’Arneo sostiene l’iniziativa del MIBAC di promozione della lettura “Ottobre piovono libri”, con un pomeriggio di incontri ed un momento di condivisione aperto alla comunità che si svolgerà sabato 20 ottobre p.v. a partire dalle ore 18.30, presso la sede di via Mameli a Veglie (Le).

In programma l’incontro con l’autore Prof. Ferdinando Boero ed il suo volume “Ecco perché i cani fanno la pipì sulle ruote delle macchine” presentato da Cosimo Durante – Presidente del GAL e Piero Manni – editore. L’incontro sarà preceduto dai saluti del Sindaco di Veglie, Claudio Paladini.

A seguire uno spazio di confronto e condivisione durante il quale verranno donati alla cittadinanza alcuni volumi offerti dalla casa editrice Manni Editori.

L’iniziativa è svolta in collaborazione con l’Amministrazione comunale di Veglie ed è aperta a tutti.

In occasione dell’evento che da anni rinnova un importante appuntamento con la lettura e con il mondo dei lettori, apriremo ancora una volta le porte del nostro GAL ad un momento di condivisione che coinvolga l’intera comunità di Terra d’Arneo. Per l’occasione, in linea con la visione di sviluppo locale che giuda il nostro operato, abbiamo scelto di dialogare con il Prof. Ferdinando Boero, autore di un avvincente volume sul rapporto tra l’uomo e le leggi della natura – afferma Cosimo Durante, Presidente del GAL. Un doveroso ringraziamento va a Manni Editori che, nel corso dell’evento, donerà circa 8mila volumi ai nostri lettori ed all’Amministrazione comunale di Veglie per il supporto logistico all’iniziativa”.